Scotte

Scotte per imbarcazioni a vela

Ogni “cavo tessile” assume il nome che ne distingue la funzione: drizza, scotta, cima, sagola, stroppo, messaggero, amantiglio, barbetta, codetta, spring, traversino, borose, matafione, gomena, ecc... Mi spiego meglio, bisogna accostarle il verbo cioè l’azione da compiere quindi: la Scotta serve a regolare una vela, la Cima o la Gomena (dipende dalla dimensione della cima) si usa per ormeggiare ed infine la Barbetta serve al traino. Bisognerà capire che cosa significhi: addugliare, cazzare, assuccare, filare, lascare, mollare, incattivare, incocciare, giuncare, dare volta, dare a collo, intugliare e abbisciare, ma questa è un'altra storia...

Scotte