• Prezzo scontato
Antiscivolo Kit doccia Protetctakote

Protectakote rivestimento protettivo Kit doccia

Kit Protectakote per ripristino di piatti doccia, sanitari. Confezione con: Vernice di rivestimento protettivo poliuretanica liscia (effetto porcellana) 1 L. colore bianco, 1 vaschetta, rullo, pennello, nastro adesivo, guanti, diluente, aggrappante, istruzioni. (1L = 2/3 mq x 2 mani).

110,11 €
115,90 €
Risparmi 5%

Codice: PK-UVRL01KD

Tasse incluse
Quantità

  • Puoi pagare con Bonifico, Carta di Credito, PayPal o in Contrassegno. 
Transazioni Anti-Frode 100% sicure.  Puoi pagare con Bonifico, Carta di Credito, PayPal o in Contrassegno. Transazioni Anti-Frode 100% sicure.
  • Costo della spedizione 10 € in tutta Italia con Corriere - Spedizione Gratuita per importo oltre 300 € Costo della spedizione 10 € in tutta Italia con Corriere - Spedizione Gratuita per importo oltre 300 €
  • Invia foto o messaggi per informazioni a:  +39 340 6025886 Invia foto o messaggi per informazioni a: +39 340 6025886

Kit Protectakote, per risolvere i problemi di ripristino ed impermeabilizzazione.

Per le piccole quanto fastidiose micro crepe nel termoformato del piatto della doccia.

Il kit per il bagno contiene: 1lt di Protectakote lisio UVR, 0,5 kg di primer (fondo aggrappante), 0,5 lt di diluente poliuretanico, 1 rullo e 1 ricambio, 1 vaschetta, 1 pennello, guanti, nastro adesivo e 1 spugna abrasiva.

Per la realizzazione di 2/3 mq. x 2 mani.

Caratteristiche principali:

• Elastico e flessibile anche con sbalzi termici e spostamenti strutturali.
• Pronto all’uso
• 100% impermeabile 
• Resistenza chimica e meccanica eccezionale
• Calpestabile e lavabile
• Finitura liscia antiscivolo


Dopo circa 3-8 ore il prodotto è secco al tatto. Il processo di formazione della pellicola elastica è già ultimato anche se occorrono 4-7 giorni per ottenere la piena maturazione e quindi il massimo grado di elasticità e di protezione. Questo conferisce la caratteristica di impermeabilizzazione e durabilità su supporti flessibili e soggetti a sollecitazioni.

In ogni caso la doccia sarà pienamente fruibile già 24/48 ore dopo l'ultima applicazione, a seconda della temperatura e del livello di umidità nell'aria.
Potrete trovare la certificazione che attesta l'indoneità del Protectakote a venire a contatto con alimenti, questo per dimostrare che dopo l’asciugatura è un prodotto sicuro e senza controindicazioni, naturalmente allo stato liquido va trattato appositamente.
Il prodotto ha delle buone caratteristiche di adesione benchè la chiave del successo delle applicazioni è sempre da ricercare nella cura della preparazione del supporto. Occorre quindi sgrassare, carteggiare con carta abrasiva fine o spugna abrasiva, spolverare ed applicare il primer (aggrappante): quest’ultimo passo è fondamentale su supporti tipo l’ABS, PVC ed altri tipi di plastica o ogni supporto "grezzo" e non preverniciato.
Un tipo di supporto "promiscuo" è la vetroresina trattata con il "gelcoat", che in pratica è un vetrificante rigido: per togliere ogni dubbio di aderenza occorre semplicemente applicare il primer, altrimenti si può anche risparmiare carteggiando con cura e quindi applicare direttamente. Sull'alluminio verniciato, non serve il primer perché la funzione è assolta dalla vecchia vernice, a patto ovviamente che questa sia ben aderente e ben preparata.
Qui di seguito abbiamo preparato un tutorial per il recupero e la protezione di un piatto doccia in termoformato ABS che presenta delle micro crepe dovute ad anni di uso. E' bene sottolineare, che questo tipo di danno è causato dal deterioramento dell'ABS che spesso è aggravato dalla mancanza di appoggio sul pavimento sottostante. Sia quindi ben chiaro che Protectakote non "ripara" il supporto ma piuttosto lo ripristina e lo impermeabilizza. Quindi si consiglia sempre, nel caso di fratture importanti o piccole crepe, di effettuare prima la riparazione strutturale, ad esempio infiltrando della schiuma per riempire il vuoto eo applicando uno strato di vetroresina superficialmente per rinforzarne la struttura stessa.

La preparazione:
I prodotti non sono pericolosi per breve esposizione ma occorre lavorare con criterio, quindi usare guanti, far circolare l'aria servendosi eventualmente di un ventilatore e, specie per chi è sensibile, usare una maschera.
Quindi:
• effettuare preventivamente tutte le riparazioni necessarie, compresa la sostituzione del "silicone" acetico, solitamente presente sul bordo parete, con sigillanti verniciabili (acrilici, poliuretanici etc);
• sgrassare il piatto doccia con acqua tiepida, magari aiutandosi con un detersivo neutro;
• applicare del nastro adesivo in carta per delimitare il bordo, poi carteggiare accuratamente il supporto e infine spolverare bene.

Applicazione:
Preparare il primer miscelando i componenti A+B (resina e catalizzatore) ed applicare dapprima con un pennello negli angoli e poi con il rullo per evitare che restino tracce visibili di pennellate. Una volta steso il primer dovrete

attendere che questo asciughi e secchi adeguatamente. Questo avviene solitamente in 4-8 ore.

E' molto importante rispettare questi tempi tecnici per evitare sgradevoli reazioni. Tenete presente che una volta catalizzato il primer va utilizzato entro 1-2 ore al massimo. La resa media dei primer in generale è di circa 5-6mq per kg quindi per evitare sprechi miscelate una parte del contenuto della confezione facendo attenzione al rapporto A:B.

Il metodo più semplice è di dividere e miscelare la metà dei due componenti e conservare quel che rimane per un futuro uso. Il primer va diluito solo nel caso di addensamento e solamente coi diluenti consigliati nella scheda tecnica o sull’etichetta.
Terminata la prima fase occorre preparare il Protectakote mescolando bene il contenuto della confezione per qualche minuto, finché sarà omogeneo.

In caso sia addensato diluire utilizzando solo un solvente poliuretanico (fornito nel kit) al 10%.

Occorre usare il pennello per applicarlo nei punti più difficili, poi basta versare la rimanente parte nella vaschetta per poterla poi applicare con il rullo.

Il Protectakote liscio va applicato in strati sottili e facendo attenzione di non lasciare righe, per migliorarne la resa estetica. Tra un'applicazione e l'altra occorre far passare dalle 3 alle 8 ore, ossia sino a quando il prodotto sarà secco al tatto.
Per le mani successive seguite lo stesso procedimento.

Passate almeno due strati ma sappiate che sono consigliate tre mani, dato che applicando tutto il prodotto della confezione aumenta lo spessore e quindi anche la durata.

Il nastro adesivo apposto precedentemente a protezione va tolto appena possibile, questo per evitare che venga inglobato nella pellicola. Se dovesse accadere dovrete rimuoverlo utilizzando una lama.

Protectakote
PK-UVRL01KD

Caratteristiche

Documenti da scaricare

Istruzioni Applicazione

Istruzioni per l'applicazione del Protectakote Liscio

Documenti da scaricare (80.42k)

Prodotti della stessa categoria

(Ci sono altri 16 prodotti)