Mezzi marinai in alluminio telescopici e fissi in legno

Mezzi marinai

Il termine "mezzomarinaro", nato dalla traduzione del latino mesonauta e del greco tardo μεσοναύτης, prima di assumere il significato attuale era, al tempo della marina velica, utilizzato per indicare il mozzo, ovvero il ragazzo che apprendeva il mestiere di marinaio assolvendo nello stesso tempo gli incarichi più umili di bordo.

Oggi il mezzo marinaio, gaffa o gancio di accosto, è uno strumento formato da una lunga asta d'alluminio o in legno che termina con un uncino, con il quale si agganciano le cime o gli appigli (ad esempio un corpo morto) utilizzato anche per avvicinare il natante al molo durante la manovra di ormeggio e utile per recuperare cime ed oggetti in mare.

Filtri attivi

Mezzo marinaio pompa di sentina

Pratico mezzo marinaio telescopico che funziona anche come pompa manuale di sentina. Mediante un movimento di compressione dei due tubi, l'acqua viene espulsa dal lato opposto (la lunghezza del getto è di diversi metri). Fabbricato in tubo di alluminio anodizzato.
Prezzo di listino 65,88 € -25% Prezzo 49,41 €